Finalmente Dido riesce a muovere il braccio a sufficienza per famri le foto! :)

Sono quindi orgogliosa di mostrarvi il mio Arya Mini Cardigan! :)

Come vi ho già anticipato si tratta di un progetto mio mio mio, realizzato senza seguire uno schema preesistente.
È il secondo tentativo in questo senso e sono decisamente soddisfatta del risultato.

Arya è un mini cardigan, semplice e sbarazzino, chiuso da un singolo bottone in rame cesellato, che ne accentua il carattere neo-romantico.
La sua particolarità sono le coppie di trecce che, seguendo gli aumenti Raglan, cingono le spalle del capo, per poi proseguire parallelamente lungo i fianchi.
Questa è l’unica decorazione del capo, che è realizzato interamente a maglia rasata, abbinata alla maglia legaccio per i bordi.

Il progetto è lavorato con la tecnica del top-down utilizzando 3 matasse di Malabrigo Silky Merino. La scelta del colore è caduta sulle tonalità cerulee del Teal Feather 412, che, oltre a rientrare nel ventaglio dei miei colori preferiti :) , sottolinea lo spirito del cardigan.

La realizzazione non presenta quindi particolari difficoltà, ma trovo che l’insieme di questi elementi conferisca al cardigan un giusto equilibrio tra semplicità e ricercatezza.
Sono talmente soddisfatta di Arya che sto già pensando a realizzarne una versione più lunga da poter usare anche nel mio gelido ufficio durante l’inverno. :)

Aspetto i vostri commenti! :)

Design originale

  • Micicuta

Filati consigliati