Nel video di oggi vediamo un altro punto base molto semplice ma d’effetto: il punto riso o moss stitch in inglese.

Si tratta di una semplice combinazione di diritti e rovesci a ferri alterni, che creano una trama a puntini in rilievo. In pratica, se nel primo ferro lavorate una maglia a diritto e una a rovescio, nel ferro successivo farete il contrario, lavorando prima un rovescio e poi un diritto.
Il segreto è ricordarsi di lavorare il punto sempre al contrario di come ci si presenta: se vediamo un diritto sul ferro faremo un rovescio, viceversa se vediamo un rovescio faremo un diritto.

Il punto riso è utilizzatissimo per realizzare bordi di maglioni e accessori, ma io lo trovo perfetto anche per realizzarci interamente un capo.
È un punto molto facile da realizzare che dà, però, un tocco particolare al capo. Come risultato si ha un tessuto piuttosto elastico ma anche resitente e che a mio avviso mantiene bene la forma.

Io lo adoro e a periodi alterni lo metterei ovunque…. un po’ come le foglie… :D
Non avete anche voi il vostro punto o motivo malattia, nel senso che lo mettereste in ogni dove? ;)