Ecco un mini-video che illustra come tengo il filo nello stile Continental. Il doppio giro intorno al mignolo mi aiuta con la tensione, che posso regolare semplicemente diminuendo o aumentando lo spazio tra anulare e mignolo. Quando voglio che il filo sia più teso avvicino le due dita, al contrario se voglio una tensione più morbida le allontano leggermente.

Anche la posizione dell’indice aiuta a regolare la tensione, che può essere aumentata e diminuita rispettivamente alzandolo o abbassandolo, a seconda della necessità.

Naturalmente questo non è l’unico modo per tenere il filo durante la lavorazione, ma è quello che per me risulta più comodo e naturale. Non sentitevi obbligate a imparare questo metodo: il fatto che per me sia naturale lavorare così, non significa necessariamente che lo sia anche per voi!