Con questo video introduciamo il metodo di lavorazione English, che vede il filo del lavoro tenuto con la mano destra e l’uso dei ferri dritti, per quanto possa essere eseguita anche con i circolari, proprio come faccio io nel video.
La sostanza del punto non cambia rispetto al corrispettivo del metodo Continental, cambia però il movimento e il fatto che sia necessario staccare la mano dal ferro per potervi passare sopra il filo.

Da quando ho imparato il Continental non ho più nemmeno guardato i ferri dritti e sono convinta che questo metodo sia meglio dell’English, sia per comodità che per velocità (anche se devo ammettere che ho visto delle sferruzzatrici lavorare English oltre la velocità della luce… @_@)
Mantengo comunque una sorta di affezione per questo metodo, strettamente legata ai ricordi di infanzia. E’ stata mia nonna a insegnarmi a lavorare e nei pomeriggi che passavo con lei io realizzavo coperte per le mie bambole.

Il mio consiglio è di provare entrambi i metodi e di scegliere poi quello che preferite e che meglio si adatta a voi.