Il magico mondo dello sferruzzo ha così tante risorse e noi che ne siamo dipendenti abbiamo trascorso tutti questi mesi a cercarne i segreti nascosti, gli aspetti più colorati e confortevoli. I momenti rilassanti vissuti come una parentesi della nostra frenetica quotidianità sono gli attimi che muoriamo dalla voglia di raccontare e condividere…insomma c’é tanta carne al fuoco che quasi non sappiamo da che parte iniziare…

Questa settimana si parte con un progetto molto carino realizzato con la Cascade 220 wool, una lana che amiamo molto e che tante soddisfazioni ci dà, per cui non potevamo non documentare il Cabled by Thea Colman realizzato da Mici.

Dato che l’esperienza (anche se poca) insegna, abbiamo inserito un esempio di lana acquistata ultimamente ma non all’altezza dei nostri sofisticatissimi canoni, capirete perché… ed infine c’é un berretto simpatico che si realizza in un paio d’ore ed accontenta i maschietti.

Tra i nuovi video questa settimana andiamo di dritto e rovescio realizzato però dalle knitters di ultima generazione che utilizzano il metodo continental, il tutto raccontato nei dettagli da Micicuta.

Non mi resta che augurarvi buona lettura…

Ah! Quasi dimenticavo! Mille grazie a tutti per i complimenti che ci avete fatto! Chiaramente noi accettiamo anche le critiche e tanti tanti suggerimenti.. perché sferruzzare insieme è decisamente meglio!