Il manifesto della mostra "Dopo le cause, prima delle conseguenze"